Il Comune di Fragagnano, con il contributo della Regione Puglia, per il conseguimento delle finalità riportate all’art. 1, destina un importo totale per il progetto denominato “SMALTIMENTO DELL'AMIANTO NELLE ZONE RURALI” pari a €.50.000,00 (euro cinquantamila/00) definito secondo le seguenti fonti di finanziamento:

 

-     €.40.000,00 finanziati dalla Regione Puglia, giusta Determinazione del Dirigente Regionale Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche n. 137 del 31 maggio 2018, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia in data 07 giugno 2018, con la quale sono stati individuati i soggetti beneficiari relativamente al D.D. del 27/03/2018 n. 100 “Avviso per la presentazione di domanda di contributo finanziario a sostegno dei Comuni per le spese relative ad interventi per la rimozione e smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in fabbricati e immobili di proprietà privata”;

 

-     €.10.000,00 finanziati con fondi comunali;

 

L’incentivo economico coprirà il 70% della spesa sostenuta, tuttavia la somma che l’Amministrazione erogherà non potrà in alcun caso essere superiore a €.1.000,00 Iva inclusa, per ogni singolo intervento con divieto di suddivisione artificiosa dell’intervento di bonifica in più stralci. L’incentivo verrà corrisposto direttamente dal Comune di Fragagnano alla ditta specializzata individuata dall’Amministrazione Comunale a seguito di apposita gara che sarà esperita ai sensi della normativa vigente, per l’affidamento del servizio in questione.

 

Tale incentivo riguarda unicamente la rimozione, il trasporto presso impianto dedicato e gli oneri di smaltimento dei manufatti contenenti amianto e non comprende gli eventuali costi relativi a tutte le attività necessarie e propedeutiche alla rimozione dei manufatti quali ad esempio ponteggi, noleggio di piattaforme, impalcature, demolizioni murarie etc. Inoltre l’incentivo non include l’eventuale costo di acquisto e messa in opera di nuovi manufatti.

 

La restante somma sostenuta sarà a carico del privato e sarà corrisposta direttamente dallo stesso alla ditta specializzata individuata dall’Amministrazione Comunale secondo le procedure indicate nel Bando.

 

BANDO_AMIANTO.pdf

Allegato_A1.pdf

Allegato_B.pdf

Scheda_Autonotifica.pdf