Che cos’è

L’art. 21 della Legge 183/2010 ha previsto, all’interno delle pubbliche amministrazioni, la costituzione del “Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” (CUG), che sostituisce, unificando le relative competenze, i Comitati per le Pari opportunità e i Comitati paritetici per il fenomeno del mobbing, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.

 

Come funziona

Il CUG ha composizione paritetica ed è formato da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello di amministrazione e da un pari numero di rappresentanti dell’amministrazione, in modo da assicurare nel complesso la presenza paritaria di entrambi i generi.
La Legge prevede espressamente che il funzionamento del Comitato non comporti nuovi o maggiori oneri per la Pubblica Amministrazione.

Il CUG esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica nell’ambito delle competenze allo stesso demandate dalla legge, al fine di contribuire – così come indicato dai principi comunitari recepiti dal nostro ordinamento – ad un ambiente di lavoro improntato al benessere organizzativo – attraverso la promozione della cultura delle pari opportunità di genere e le pari opportunità per tutti e la promozione del rispetto della dignità della persona – prevenendo e contrastando ogni forma di discriminazione, dovuta non soltanto al genere, ma anche all’età, alla disabilità, all’origine etnica, alla lingua, alla razza e all’orientamento sessuale.
Valorizzare le differenze, migliorare la qualità del lavoro, fornire nuove opportunità di sviluppo professionale e rimuovere tutti gli ostacoli che ancora si frappongono allo sviluppo delle pari opportunità, sono fattori di qualità dell’azione amministrativa, che contribuiscono a migliorare il livello dei servizi e a rispondere con più efficacia ed efficienza ai bisogni delle cittadine e dei cittadini.

 

Componenti 2021-2025

Presidente  Dott. ssa Annapaola LABRINI

Componenti OO.SS.

Dott. ssa Maria Crocifissa ZITO                     (effettivo)                                                

Dott. ssa Maria Addolorata ANTONUCCI       (supplente)

Componenti per il Comune di Fragagnano

Dott. ssa Annapaola LABRINI                       (effettivo)

Dott. ssa Genny FASCIANO                         (effettivo)

Ing. Salvatore ATTANASIO                          (supplente)

Dott. Antonio DE FRANCESCO                   (supplente)

 

Atti Amministrativi

D.D. N.139/2021 Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. Nomina componenti effettivi e supplenti

 

AVVISO DI INTERPELLO AI DIPENDENTI PER LA DESIGNAZIONE DEI COMPONENTI DEL CUG DEL 05/03/2021

Tutti i dipendenti a tempo indeterminato del Comune di Fragagnano interessati a diventare membri del CUG sono invitati a far pervenire la propria dichiarazione di disponibilità entro le ore 24:00 del giorno 21 marzo 2021. La domanda e il curriculum, debitamente firmati, dovranno essere presentati al Responsabile del Settore I per il tramite dell'Ufficio Protocollo. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine fissato e quelle prive della sottoscrizione e del curriculum.

 

AVVISO DI INTERPELLO AI DIPENDENTI PER LA DESIGNAZIONE DEI COMPONENTI DEL CUG - RIAPERTURA TERMINI DEL 22/03/2021

 Schema di dichiarazione di disponibilità

Schema di curriculum 

 

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL C.U.G.
 
 
 
 
 
 
 
Torna all'inizio del contenuto